C.S.R. per il Mezzogiorno

Chi siamo

Il C.S.R. per il Mezzogiorno è un ente di ricerca e promozione sociale, istituito a Salerno il 27 luglio del 1982.

Realizza studi, analisi e ricerche per contribuire alla diffusione della conoscenza e della cultura sociale, e per creare valore aggiunto nel tessuto economico e sociale del Mezzogiorno, nella sua dimensione europea e mediterranea.

Persegue finalità di solidarietà sociale ed estende il suo campo di studi e ricerche sui temi dello sviluppo regionale, in particolare in relazione all’assistenza morale e materiale a favore di persone svantaggiate, in ragione di condizioni culturali, fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari, di sesso, religione, razza e nazionalità.

Opera in tema di promozione culturale, di informazione e comunicazione, volte ad accrescere la cultura sociale ed economica del territorio; promuove e diffonde la cultura politica e sociale della diversità; promuove la cultura, lo sport e il turismo sociale per lo sviluppo del Mezzogiorno.

In tutti i suoi campi di intervento, non persegue alcun fine di lucro ed effettua prestazioni in modo libero, spontaneo e gratuito per un progresso etico, civile e sociale.

Il C.S.R. per il Mezzogiorno è quindi organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus), nella piena osservanza del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997, n.460, che disciplina l’attività delle organizzazioni non lucrative ed è accreditato in 2°classe all’Albo Regionale degli Enti di Servizio Civile.

Si pone in un rapporto di collaborazione con associazioni ed organizzazioni, nonché Enti ed Istituzioni culturali, sociali, Pubbliche e Private, allo scopo di creare un sistema integrato di servizi per favorire lo sviluppo e la promozione socio-culturale del Mezzogiorno.

La mission

La mission del CSR per il Mezzogiorno ha l’obiettivo di offrire ai soci e all’insieme della comunità degli operatori sociali ed economici, analisi economico-sociali e approfondimenti che migliorino la conoscenza del territorio sotto il profilo sociale, e contribuiscano allo sviluppo del Mezzogiorno in una visione europea e mediterranea.

Nel pieno rispetto delle regole democratiche, si prefigge il compimento di attività socio-culturali e socio-assistenziali rivolte alla difesa della dignità di quanti vivono un disagio di vario tipo, quali portatori di diritti irrinunciabili garantiti dalla Costituzione e dagli accordi e norme internazionali

 

Attività

Le attività sono suddivise in tre ambiti di intervento:

attività di studio e ricerca applicata su temi sociali ed economici riferiti al Mezzogiorno, allo scopo di fornire validi supporti per la conoscenza del territorio nell’interesse degli associati;

attività di promozione culturale, di carattere prevalentemente sociale, quale strumento di crescita pubblica e privata;

servizi si assistenza e promozione sociale e cuturale a favore di enti pubblici e privati su tematiche e problematiche relative allo sviluppo sociale del territorio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi